A Ravenna una mostra dedicata a Nanni Balestrini

Nanni Balestrini

A Ravenna, presso la Sala del Mosaico della Biblioteca Classense, viene reso omaggio a Nanni Balestrini con una mostra dal titolo “VogliAmo tutto“.

L’esposizione, secondo capitolo del ciclo Ascoltare Bellezza, rimarrà aperta al pubblico dal 22 giugno al 3 settembre 2019.

Nella Sala del Mosaico, caratterizzata da un pavimento musivo del VI secolo, la grande tela di Nanni BalestriniAnni ’70, Anni ’80” (cm 700 x 500) accompagnata dalla omonima serie di collage e dalla tela “Potere Operaio” del 1972.

Nanni Balestrini, scrittore, poeta, artista visivo, è nato a Milano nel 1935 e si è spento a maggio di quest’anno. Ha maturato un’importante attività nel campo delle arti visive con numerose occasioni espositive che l’hanno visto coinvolto al Mart di Rovereto nel 2007, al Museo Pecci a Prato e Palazzo Grassi a Venezia nel 2008, al Louvre a Parigi nel 2009, al Macro di Roma nel 2016, alla dOCUMENTA 13 a Kassel nel 2012, senza dimenticare la presenza nel 1993 alla Biennale di Venezia.

La mostra VogliAMO tutto è a cura di Davide Di Maggio e Paolo Trioschi.

Ascoltare Bellezza è un progetto promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna / Istituzione Biblioteca Classense in collaborazione con Ravenna Festival e Fondazione Mudima.