martedì, Settembre 29, 2020
Home Televisione Save The Date – Rai5 – Ospite Simona Spartaco

Save The Date – Rai5 – Ospite Simona Spartaco

Save the Date

Le relazioni tra reale e digitale, scienza e visual art: sono il tema di “Digitalive”, la rassegna cult di Roma Europa Festival dedicata al digitale e alle arti perfomative. Lo racconta il nuovo appuntamento con “Save The Date”, il settimanale di Rai Cultura in onda su Rai5 venerdì 1 novembre 2019 alle ore 23.11.

Ospite della puntata, la scrittrice Simona Sparaco che commenta alcuni appuntamenti della settimana culturale italiana.

Tra gli spettacoli proposti a “Digitalive” “¡miércoles!” della danzatrice/coreografa Stéphanie Janaina e del musicista Nicolás Jaar e gli spettacoli “Median” e “Intensional Particles” presentati dall’artista giapponese Hiroaki Umeda.

Per la danza, oltre a “Natura Dèi Teatri #24. International Performing Arts Festival” di Lenz Fondazione fino al 30 novembre a Parma, si parla di “Io, Don Chisciotte”, nato dal connubio artistico tra la compagnia Il Balletto di Roma e il coreografo Fabrizio Monteverde. Obiettivo, inoltre, sul musical “Arizona. Una tragedia musicale americana” di Juan Carlo Rubio, con Laura Marinoni e Fabrizio Falco.

Ancora teatro, con “Misery”, capolavoro di William Goldman con Filippo Dini e Arianna Scommegna. Per la lirica in primo piano il nuovo allestimento del “Macbeth” al Teatro Lirico di Cagliari, per la regia di Daniele Abbado. Maestro concertatore e direttore è Paolo Arrivabeni. Sonia Ganassi intepreta Lady Macbeth.

In sommario anche la serata evento con Noa e Gil Dor in concerto presso la Villa romana del Casale a Piazza Armerina (EN), per promuovere lo straordinario sito Unesco che sarà aperto in notturna a partire da aprile 2020; la mostra “Kandinskij, Gončarova, Chagall. Sacro e bellezza nell’arte russa”, fino al 26 gennaio 2020 a Vicenza, Gallerie d’Italia; “World Press Photo 2019”, mostra internazionale di fotogiornalismo, fino al 17 novembre all’Ex Borsa Valori di Torino; la mostra “Marisa Merz. Geometrie sconnesse palpiti geometrici”, fino al 12 gennaio 2020 a Lugano.

In chiusura di Save The Date, Simona Spartaco presenta il suo romanzo “Nel silenzio delle nostre parole” vincitore del Premio DeA Planeta 2019.

Acquista su Amazon

Acquista su Amazon

MUSICA

TELEVISIONE