sabato, Settembre 26, 2020
Home Teatro Elena di Euripide su Rai5

Elena di Euripide su Rai5

Laura Marinoni nel ruolo di Elena nella tragedia di Euripide al Teatro Greco di Siracusa
Laura Marinoni nel ruolo di Elena nella tragedia di Euripide al Teatro Greco di Siracusa

Rappresentata nel 2019 al 55° Festival del Teatro Greco di Siracusa, la tragedia di EuripideElena” viene proposta su Rai5 venerdì 17 aprile 2020 alle ore 15.44.

Il regista Davide Livermore mette in scena la tragedia euripidea con un allestimento di grande impatto visivo. I protagonisti si muovono in uno specchio d’acqua tra riflessi di luce e proiezioni.

Nelle vesti di Elena l’attrice Laura Marinoni.

La traduzione è di Walter Lapini.
I costumi sono di Gianluca Falaschi, le musiche di Andrea Chenna, disegno luci di Antonio Castro, video design D-Wok.

Elena – La trama

Elena, nel prologo, racconta la sua storia. Paride non ha rapito lei ma, per volere della dea Era, a Troia è andato un simulacro d’aria con le sembianze di Elena.

La donna si trova invece in Egitto, dove il re Teoclimeno vuole costringerla a sposarlo. Per salvarsi Elena si rifugia in un luogo sacro, dove incontra Menelao che, reduce da Troia con pochi soldati, è scampato da un naufragio. I due sposi escogitano, quindi, un piano di fuga.
Fingendo di dover rendere in mare gli onori funebri al marito, di cui ha appreso la morte da un superstite (Menelao), Elena ottiene una nave dal re Teoclimeno. Menelao e i suoi, imbarcatisi con Elena con un pretesto, appena la nave è abbastanza lontana dalla riva, assalgono ed eliminano i marinai. La nave può così dirigersi verso la Grecia.

Teoclimeno, essendo stato informato dell’accaduto, vorrebbe uccidere la profetessa Teoneo, sua sorella, che con il suo silenzio ha favorito la fuga. Ma appaiono i Dioscuri che invitano il re a mantenere la calma, a perdonare e a non opporsi alla volontà degli dei. Annunziano, inoltre, che Elena, dopo la sua vita terrena, diventerà una dea.

Personaggi e interpreti

Elena: Laura Marinoni;
Teucro: Viola Marietti;
Menelao: Sax Nicosia;
Una vecchia: Mariagrazia Solano;
Primo Messaggero: Maria Chiara Centorami;
Teonoe: Simonetta Cartia;
Teoclimeno: Giancarlo Judica Cordiglia;
Messaggero di Teoclimeno: Linda Gennari;
Corifea: Federica Quartana;
Coro e Dioscuri: Bruno Di Chiara, Marcello Gravina, Django Guerzoni, Giancarlo Latina, Silvio Laviano, Turi Moricca, Vladimir Randazzo, Marouane Zotti.

Acquista su Amazon

Acquista su Amazon

MUSICA

TELEVISIONE