sabato, Luglio 11, 2020
Home Televisione Il Commissario Montalbano, Il gioco delle tre carte - La trama

Il Commissario Montalbano, Il gioco delle tre carte – La trama

Il Commissario Montalbano

Ha per titolo “Il gioco delle tre carte” l’episodio della serie Il Commissario Montalbano in onda su Rai1 lunedì 20 aprile 2020 in prima serata.

L’episodio, con la regia di Alberto Sironi, è tratto dal racconto presente nel libro di Andrea CamilleriGli arancini di Montalbano“.

Il Commissario Montalbano – Il gioco delle tre carte – Trama

Girolamo Cascio, noto costruttore edile di Vigata, legato alla famiglia mafiosa dei Riolo, viene ritrovato morto sul ciglio di una strada. Ciccio Monaco, ragioniere nella ditta di Cascio, è convinto che l’uomo non sia vittima di un pirata della strada ma che sia stato ucciso e confida i suoi sospetti a Montalbano riferendo che, nei giorni precedenti alla sua morte, Cascio era rimasto molto turbato da alcune telefonate fatte da un uomo con la voce molto roca e sgradevole. Le perizie della scientifica confermano delle stranezze nella dinamica dell’incidente.

I sospetti si appuntano su Rocco Pennisi, appena uscito di prigione dopo aver scontato vent’anni per l’omicidio di Giacomo Alletto, suo amico e socio in una ditta di costruzioni. L’uomo si era sempre dichiarato innocente ed è possibile che negli anni passati in carcere si fosse convinto che il vero responsabile della morte di Alletto fosse Cascio che, dopo la sua condanna, rilevò la ditta dei due ex soci divenendo l’unico e incontrastato re delle costruzioni edili a Vigàta. Rocco Pennisi, un uomo ormai schiantato dal dolore e che non crede più alla giustizia, si professa ancora una volta innocente.

Il cugino di Rocco, il professor Tommasino, racconta al commissario Montalbano che Rocco era stato l’amante di Renata Dimora, la bellissima moglie di Alletto. Nonostante Alletto fosse stato ucciso con la pistola di Pennisi e Pennisi non avesse alibi per la notte del delitto, Tommasino si dice convinto che suo cugino non solo non uccise Alletto, ma non abbia nulla a che fare con la morte di Girolamo Cascio.

Incuriosito, Montalbano inizia a indagare sulla vicenda e scopre che Virginia Pennisi, sorella non vedente di Rocco, aveva dichiarato che, pochi giorni prima della morte di Alletto, qualcuno si era introdotto in casa loro spacciandosi per un operaio del gas ed era entrato di forza nella stanza in cui Rocco teneva la pistola. La donna ricorda ancora la voce dell’uomo, particolarmente roca, gracchiante e fastidiosa.

Intanto, viene trovato su una collina il corpo dell’argentino Xavier Granieri.

Il cast

Nel cast Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Angelo Russo, Davide Lo Verde, Marco Cavallaro, Roberto Nobile, Carmela Gentile, Marcello Perracchio, Stefano Dionisi, Simona Cavallari, Pierluigi Corallo, Gigio Morra, Gilberto Idonea, Nuccio Vassallo, Barbara Tabita, Marcello Paride Benassai, Valeria Milillo.

Acquista su Amazon

Acquista su Amazon

MUSICA

“Otello” di Verdi su Rai5

"Otello" di Verdi

“La vedova allegra” su Rai5

"La vedova allegra"

TELEVISIONE