HomeTelevisioneSapiens – Un solo pianeta – Gli elementi della Terra – Rai3

Sapiens – Un solo pianeta – Gli elementi della Terra – Rai3

Mario Tozzi, Sapiens – Un solo pianeta

Su Rai3, sabato 4 aprile 2020 alle ore 20.30, Mario Tozzi torna con l’ottava puntata di “Sapiens – un solo pianeta”.

Tozzi indaga sui rapporti tra la struttura geologica dei territori – le rocce, come sono fatte, i loro movimenti – e la storia degli uomini, strettamente legata al susseguirsi di eventi che hanno modificato l’aspetto della Terra, dalla formazione dei supercontinenti alla conseguente concentrazione di risorse in regioni particolari del pianeta.

- Advertisement -

Sono state quelle stesse risorse a determinare le traiettorie storiche dei sapiens, dal Neolitico fino alle civiltà tecnologiche di oggi, passando attraverso i Romani e l’età delle scoperte di Nuovi Mondi.

La storia dei sapiens infatti è scritta soprattutto nelle rocce, nei minerali, nelle piante, in ogni materia che abbiamo imparato a estrarre, modificare, lavorare, utilizzare. E per scrivere la storia i Sapiens hanno condotto guerre, generato conflitti, fatto scoperte, costruito e distrutto civiltà.

Per raccontare tutto questo Mario Tozzi ha girato in lungo e in largo la Puglia: il faraglione e la falesia di Vieste come testimonianza geologica delle piattaforme carbonatiche che si formavano 100 milioni di anni fa; la Grotta dei Cervi con i suoi pittogrammi risalenti al Neolitico; il Ponte di Canosa del II secolo d.c, come esempio nella lavorazione della pietra e nell’uso del legno; le Saline di Margherita di Savoia, tra le più grandi e antiche d’Europa, luogo di estrazione e lavorazione del sale ricavato sfruttando l’energia del sole; Nardò, città interamente costruita con la Pietra Leccese una risorsa prodotta dalle particolari condizioni climatiche pugliesi e dalla capacità degli uomini di sfruttarne le conseguenze geologiche.

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE