mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Musica Il balletto "La Bella addormentata nel bosco" su Rai5

Il balletto “La Bella addormentata nel bosco” su Rai5

Polina Semionova nel balletto "La Bella addormentata nel bosco" - Foto Marco Brescia e Rudy Amisano © Teatro alla Scala
Polina Semionova nel balletto “La Bella addormentata nel bosco” – Foto Marco Brescia e Rudy Amisano © Teatro alla Scala

Andato in scena nel 2019 al Teatro alla Scala, il balletto La Bella addormentata nel bosco, con la coreografia di Rudolf Nureyev e nell’allestimento del Premio Oscar Franca Squarciapino creato per la Scala nel 1993, viene proposto da Rai Cultura giovedì 21 maggio 2020 alle ore 10.00 su Rai5.

Sul podio, a dirigere la straordinaria partitura di Čajkovskij, Felix Korobov.

Nel ruolo della Principessa Aurora Polina Semionova, in quello del Principe Désiré Timofej Andrijashenko.
Orchestra e Corpo di Ballo del Teatro alla Scala.

La Bella addormentata nel bosco, balletto in un prologo e tre atti dalla fiaba “La Belle au bois dormant” di Charles Perrault, su libretto di M. Petipa e I.A. Vsevoložskij, al suo nascere a Pietroburgo nel 1890 (in scena nel ruolo di Aurora l’italiana Carlotta Brianza) vide svilupparsi una collaborazione esemplare fra coreografo (Petipa), musicista (Čajkovskij) e il direttore dei teatri imperiali Vsevoložskij, creatore anche dei costumi, per dispiegare davanti agli occhi dei nobili pietroburghesi la dorata e favolosa grandezza della corte del Re Sole.

Proprio alla Scala Nureyev affidò, nel 1966, il debutto della sua “Bella” e in scena, folgorante, era lui stesso a fianco di Carla Fracci a interpretare quel titolo che nella sua vita artistica viene considerato un vero balletto-chiave.
Della coreografia originale di Petipa, Nureyev seppe mantenere la straordinaria purezza, così come l’aveva appresa al Kirov, ma dando un respiro teatrale e drammatico nuovo.

Acquista su Amazon

Acquista su Amazon

MUSICA

TELEVISIONE