giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Teatro "Otello" di Shakespeare su Rai5

“Otello” di Shakespeare su Rai5

Otello di Shakespeare

Grandi nomi per l’Otello di Shakespeare nella celebre versione teatrale e televisiva realizzata tra il 1956 e il 1957: Vittorio Gassman, Salvo Randone e Anna Maria Ferrero che ne interpretarono i ruoli principali, Salvatore Quasimodo che ne curò la traduzione dall’inglese.

Lo spettacolo viene proposto da Rai Cultura giovedì 19 giugno 2020 alle ore 15,44 su Rai5.

L’Otello, tragedia in versi e prosa, fu composta da William Shakespeare intorno al 1604. La prima rappresentazione si tenne a Londra il primo novembre dello stesso anno.

L’opera ha avuto grande fortuna ed ha ispirato i libretti dell’Otello di Rossini e dell’Otello di Verdi, oltre ad avere avuto numerose versioni cinematografiche.

Otello – La trama

Il moro Otello, generale al servizio del duca di Venezia, promuove come luogotenente Cassio al posto dell’alfiere Iago e sposa in segreto Desdemona, figlia del senatore Brabanzio, dopo essere fuggito con lei.

La promozione di Cassio scatena, però, l’odio di Iago. Brabanzio viene allora informato della fuga e del matrimonio segreto. Otello è così accusato di aver stregato e rapito la fanciulla. Ma quando Desdemona conferma il proprio amore per Otello e la libera decisione di sposarlo, il moro viene scagionato e Brabanzio acconsente alla loro unione.

Giunta intanto notizia di un imminente attacco dei Turchi all’isola di Cipro, Otello si prepara a partire per l’isola. La vendetta di Iago si compirà a Cipro. Le insinuazioni dell’alfiere fanno nascere nel moro il sospetto di una relazione tra Cassio e Desdemona. Accecato dalla gelosia, Otello uccide la sua sposa e, dopo aver scoperto la verità, si colpisce a morte.

MUSICA

TELEVISIONE