HomeTeatro“Eumenidi” di Eschilo su Rai5

“Eumenidi” di Eschilo su Rai5

Giulio Bosetti tra gli interpreti della tragedia di Eschilo "Eumenidi"

Nuovo appuntamento pomeridiano con i classici del teatro greco.
Rai Cultura propone “Eumenidi“, tragedia di Eschilo che, insieme ad “Agamennone” e “Coefore”, fa parte della trilogia “Orestea“.

- Advertisement -

Si tratta della versione televisiva andata in onda nel 1966, con la regia di Mario Ferrero.

Lo spettacolo viene trasmesso su Rai5 lunedì 14 dicembre 2020 alle ore 15.41.

La traduzione è di Manara Valgimigli, le scene di Lucio Lucentini.
I costumi sono di Maurizio Monteverde, le musiche di Bruno Nicolai.

- Advertisement -

La tragedia “Eumenidi“ è stata rappresentata la prima volta nel 458 a.C.

Eumenidi – La trama

Oreste, matricida, dopo il delitto si è rifugiato nel tempio di Apollo a Delfi per essere protetto dal dio.
Apollo lo affida a Ermes affinché lo accompagni ad Atene, al tempio della dea Atena.

Oreste, arrivato al tempio, è raggiunto dalle Erinni, che reclamano il suo sangue. Ma Atena vuole che Oreste esponga la sua versione dei fatti e, affinché possa essere pronunciato un giudizio equo, la dea istituisce un tribunale composto da alcuni cittadini scelti tra i migliori.
Il processo ha, dunque, inizio.

Tra gli interpreti Maria Grazia Marescalchi, Orazio Orlando, Giulio Bosetti, Sarah Ferrati.

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE