Home Teatro "Le Supplici" di Eschilo su Rai5

“Le Supplici” di Eschilo su Rai5

Le Supplici di Eschilo, Teatro Greco di Siracusa

Rappresentata al Teatro Greco di Siracusa, viene proposta su Rai5, venerdì 18 dicembre 2020 alle ore 16.02, l’opera di EschiloLe Supplici”.

- Advertisement -

La tragedia faceva parte di una trilogia che comprendeva le opere, andate perdute, Gli Egizi e Le Danaidi e che veniva chiusa dal dramma satiresco Amymone.

L’opera viene presentata con l’adattamento scenico in siciliano e greco moderno di Moni Ovadia, Mario Incudine, Pippo Kaballà. La traduzione è di Guido Paduano.

La regia de “Le Supplici” è di Moni Ovadia. La scena è di Gianni Carluccio, i costumi di Elisa Savi, le musiche di Mario Incudine, i movimenti coreografici di Dario La Ferla.

Le Supplici – La trama

- Advertisement -

Le cinquanta figlie di Danao, per sfuggire alle nozze con i loro 50 cugini, figli di Egitto, fuggono su una nave insieme al padre. Lasciano così l’Egitto e approdano ad Argo.

Qui chiedono aiuto al re Pelasgo, il quale mentre sente il dovere di proteggere le Supplici, nello stesso tempo teme una guerra con gli Egizi. Fa decidere, allora, il popolo, che accetta di accogliere le Supplici.

Intanto arrivano gli Egizi per riprendere le fuggitive ma il re Pelasgo glielo impedisce.

Personaggi e interpreti

Cantastorie: Mario Incudine;
Danao: Angelo Tosto;
Prima Corifea: Donatella Finocchiaro;
Corifee: Rita Abela, Sara Aprile, Giada Lorusso, Elena Polic Greco, Alessandra Salamida;
Pelasgo: Moni Ovadia;
Araldo degli Egizi: Marco Guerzoni;
Voce egizia: Faisal Taher.

Musicisti: Antonio Vasta (fisarmonica-zampogna), Antonio Putzu (fiati), Manfredi Tumminello (chitarra-bouzouki), Giorgio Rizzo (percussioni).

- Advertisement -

MUSICA

TELEVISIONE