HomeMostre ed EventiA Torino la mostra “Bizantini”

A Torino la mostra “Bizantini”

Pannello musivo con la Vergine orante fine XII secolo, vetro e calcare (Provenienza: Cortona (AR), Chiesa di Sant’Andrea) Cortona (AR), Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona
Pannello musivo con la Vergine orante fine XII secolo, vetro e calcare (Provenienza: Cortona (AR), Chiesa di Sant’Andrea) Cortona (AR), Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona

Arriva a Torino, a Palazzo Madama Museo Civico d’Arte Antica, la mostra “Bizantini. Luoghi, simboli e comunità di un impero millenario”, che resterà aperta al pubblico dal 10 maggio al 28 agosto 2023.

L’esposizione, che fino al 10 aprile 2023 è stata proposta al MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli, intende illustrare il “millennio bizantino” con il corpus espositivo principale integrato da una sezione dedicata al rapporto con l’area piemontese.

- Advertisement -

Oltre 350 operesculture, mosaici, affreschi, vasellami, sigilli e monete, manufatti in ceramica, smalti, oggetti d’argento, gemme e oreficerie, elementi architettonici – danno conto delle strutture, dei sistemi organizzativi, dei commerci e dei rituali di una complessa realtà politica, testimoniando nel contempo le eccellenze delle manifatture bizantine, gli incroci di cultura, gli stilemi e i simboli dell’Impero d’Oriente attraverso i secoli. È la creatività artistica del mondo antico che transita verso il Medioevo, con un linguaggio rinnovato dalla fede cristiana e con gli innesti del mondo orientale, in particolare della cultura iranica e araba.

Centinaia di prestiti provenienti da importanti musei italiani e da oltre venti musei greci giungono a Torino a narrare il millenario sforzo di un Impero teso al dialogo tra la cultura classica e quella orientale.

La mostra, a cura di Federico Marazzi con il contributo del MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli, di Palazzo Madama e del Ministero Ellenico della Cultura e dello Sport e la collaborazione nell’organizzazione generale di Villaggio Globale International, è articolata in otto sezioni tematiche: Lo scudo di Bisanzio (esercito, burocrazia, imperatore e corte), Il quotidiano (oggetti d’uso quotidiano e gioielli), Da Bisanzio a Costantinopoli (commercio, artigianato, monete e fiscalità), L’esercito di Dio (monachesimo e civiltà della scrittura), Lo spazio del sacro (arredo liturgico e iscrizioni funerarie), L’umanesimo di Bisanzio, Quei bizantini dei piemontesi, Da Palazzo Madama a Bisanzio.

MOSTRE

LIBRI