John Boyne – Non all’amore né alla notte

0

John Boyne, Non all'amore né alla notte - Copertina del libroSettembre 1919: il ventenne Tristan Sadler arriva a Norwich per consegnare un plico di lettere a Marion Bancroft, sorella del suo amico e commilitone Will. Will aveva combattuto nelle trincee della Grande guerra finché, nel 1917, aveva deposto le armi per dichiararsi obiettore di coscienza “assoluto”. Così era stato giustiziato per alto tradimento, gettando il disonore sull’intera famiglia Bancroft. Ma Tristan non è venuto solo per consegnare quelle lettere: ha un segreto sepolto nelle profondità del suo cuore, e spera di trovare il coraggio di rivelarlo a Marion. Non all’amore né alla notte è il grande romanzo sulla follia della guerra, sull’amicizia, sulla felicità e la disperazione della scoperta di sé – e sul rimorso – che consacra definitivamente Boyne come un protagonista della narrativa contemporanea.

John Boyne è nato a Dublino nel 1971 e ha studiato letteratura inglese al Trinity College. È l’autore di uno dei più clamorosi bestseller internazionali degli ultimi anni, Il bambino con il pigiama a righe, divenuto un film di Mark Herman. Gli altri suoi romanzi pubblicati in Italia sono Il ragazzo del Bounty (Rizzoli 2009), La sfida (BUR 2010) e Il bambino con il cuore di legno (Rizzoli 2010).

Scheda libro

Autore: John Boyne
Titolo: Non all’amore né alla notte
Editore: Rizzoli
Collana: Narrativa straniera
Prezzo: € 19,50
Pagine: 324
Anno: 2011

Comments are closed.