Le carte del Vajont. Dalla diga al processo

0

Presso l’ Archivio di Stato di Belluno rimane aperta al pubblico dal 17 dicembre 2013 al 23 gennaio 2014, a chiusura delle numerose iniziative promosse per ricordare il cinquantesimo anniversario della catastrofe del disastro del Vajont avvenuto il 9 ottobre 1963, una mostra allestita con i documenti e i materiali prodotti nel corso del processo.

Le carte, 256 faldoni trasferiti temporaneamente dall’Archivio di Stato dell’Aquila a quello di Belluno dopo il terremoto, testimoniano il lungo iter processuale: una lunga fase istruttoria durata nell’insieme quasi cinque anni seguita, nel corso dei due anni e mezzo successivi, dai tre giudizi in corte d’assise, in appello e in cassazione.

Comments are closed.