Patti Smith, tour mondiale per i 40 anni di Horses

0

Patti Smith

Patti Smith festeggia i quarant’anni dell’uscita del suo primo album Horses con un tour mondiale che farà tappa anche in Italia.
L’album, uscito nel 1975 per l’etichetta discografica Arista Records e prodotto da John Cale, rappresenta un’autentica pietra miliare della storia del rock.
Horses, il meno elettrico dei suoi album degli anni ’70, è un disco unico, che segna l’ingresso di un nuovo linguaggio musicale, ancora oggi di un’attualità sorprendente, che ha influenzato e ispirato molti musicisti.
Da Gloria, cover del brano di Van Morrison, che apre il disco, a Redondo Beach dal ritmo reggae, nato dopo una violenta lite con la sorella, ai lunghi 9 minuti di Birdland, suite di piano voce e chitarra. E ancora Free Money, Kimberly dal tocco new wave, Break it up dove emerge la chitarra di Tom Verlaine, fino a Land vero capolavoro del disco, diviso a sua volta in tre momenti: Horses/ Land Of a Thousand Dances, La Mer(De). Ultima traccia Elegie.
Horses è stato inserito nel National Recording Registry nel 2010 alla Library of Congress dal National Recording Preservation Board.

Nel tour, insieme a Patti Smith saliranno sul palco Lenny Kaye (chitarra) e Jay Dee Daugherty (batteria), storici compagni dal 1975 e che hanno partecipato alle recording session di Horses, il figlio Jackson Smith (chitarra) e Tony Shanahan (basso) che collabora con Patti dal suo ritorno sulla scena, dalla metà degli anni Novanta.

Queste le tappe italiane del tour:
14 giugno 2015 – ROMA – Eutropia Festival;
16 giugno 2015 – CATANIA – Location TBC;
19 giugno 2015 – VERONA – “Rumors” Le Illazioni della Voce. Teatro Romano;
20 giugno 2015 – MILANO – Villa Arconati;
27 luglio 2015 – COLLEGNO (TO) – Parco della Certosa;
28 luglio 2015 – GARDONE RIVIERA (BS) – Teatro del Vittoriale.

Comments are closed.