Iniziative per la X Settimana della Cultura a Torino

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

mostra Fabre e l’ItaliaLa Fondazione Torino Musei aderisce alla X Settimana della Cultura 2008, organizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, offrendo l’ingresso gratuito, per l’intera settimana, dal 25 al 30 marzo 2008 (lunedì 31 marzo i musei sono chiusi), alla GAMGalleria Civica d’Arte Moderna, a Palazzo MadamaMuseo Civico d’Arte Antica e al Borgo e Rocca Medievale.

Inoltre, saranno offerte una serie di attività per adulti e bambini:

Alla GAM

Visite guidate gratuite alla mostra Fabre e l’Italia con prenotazione obbligatoria.
Mercoledì 26 marzo ore 16,30
Venerdì 28 marzo ore 16,30
Sabato 29 marzo ore 16,30
Domenica 30 marzo ore 11,30

Attività per le famiglie domenica 30 marzo 2008 ore 15,00 solo su prenotazione.

Le stagioni sul cappello percorso e laboratorio per bambini dai 5 agli 8 anni
Visita guidata alle Collezioni per adulti accompagnatori dei bambini ore 15,30

Informazioni e prenotazioni: Servizio Educativo tel. 011 4429546/7 gamdidattica@fondazionetorinomusei.it

Al Borgo Medievale

Festa al Borgo MedievalePer il ciclo “Appuntamento al Borgo: costruire giocando” un laboratorio dedicato all’aquilone.

Sabato 29 marzo 2008 ore 10,30 e 15,30

Laboratorio dedicato alle famiglie, svolto all’interno degli spazi del Borgo, per realizzare un oggetto simbolo della libertà, l’aquilone; ogni bambino avrà la possibilità di sperimentarne il volo nel Parco del Valentino e, al termine, lo porterà a casa in ricordo dell’iniziativa.

Verranno inoltre distribuiti pieghevoli informativi, realizzati in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Architettonici e il Paesaggio del Piemonte, che illustreranno la relazione tra i modelli architettonici del Canavese e le relative copie del Borgo.

In occasione della mostra “Francesco Tamagno al Borgo. La carriera internazionale di un grande tenore dell’Ottocento” sono stati esposti i costumi di scena del celebre cantante all’interno della Rocca e per tutta la durata dell’evento (11 marzo – 11 maggio), verranno condotte delle visite accompagnate gratuite nelle sale della Rocca.

Informazioni e prenotazioni: Servizi Educativi tel: 0114431710–12
Da lunedì a venerdì 9.00-12.30 e 14.00-16.30 didattica.borgo@fondazionetorinomusei.it

A Palazzo Madama

Percorsi guidati per adulti

26 marzo 2008 ore 16,00 Ritratti al femminile
I Servizi Educativi di Palazzo Madama propongono un percorso di lettura di alcune opere del Museo realizzate da pittrici del Settecento e dell’Ottocento: il percorso si apre con la grande ritrattista veneziana Rosalba Carriera (1675-1757), richiesta dalle maggiori corti europee e presente nelle collezioni con il ritratto di Clemente Augusto di Baviera. Negli stessi anni del trionfo della Carriera, presso la corte sabauda domina incontrastata la torinese Maria Giovanna Battista Clementi, più nota come la Clementina e ritrattista ufficiale della dinastia dei Savoia. Il tema del ritratto si unisce felicemente a quello delle miniature, un genere all’epoca considerato “minore” cui si dedicarono numerose donne e la stessa Rosalba Carriera. Le miniature delle pittrici francesi e inglesi della collezione Bruni Tedeschi permettono di confrontare il loro stile con quello dei colleghi e di conoscere le motivazioni che determinarono il successo dei piccoli dipinti e in generale dell’arte “in piccolo”.

Arti decorative a Palazzo Madama27 marzo 2008 ore 16,00 Arti decorative a Palazzo Madama
Nell’anno del Design e dopo la Giornata di studio “Arti decorative e Musei. L’Italia e l’Europa” organizzata da Palazzo Madama con il contributo della Fondazione CRT, viene proposto un percorso alla scoperta delle collezioni di arte decorativa del Museo, concentrate al secondo piano del palazzo. Il percorso offrirà una panoramica sulle tipologie di oggetti (ferri, cuoi, legature, tessuti) che vennero acquistati dal Museo fin dai primi anni della sua creazione, sulla scia del South Kensington Museum di Londra: una particolare attenzione sarà dedicata alla sezione delle ceramiche e dei vetri dorati e dipinti, che vennero donati dal Marchese Emanuele Tapparelli d’Azeglio e che sono tra le raccolte più importanti al mondo.

Attività per le famiglie

30 marzo 2008 ore 15,00 La natura a zonzo (5/8 anni)
Per celebrare l’arrivo della Primavera, i bambini e le loro famiglie scopriranno il modo in cui pittori, scultori e tessitori dal Medioevo al Settecento hanno rappresentato la natura e i suoi frutti per decorare oggetti diversi, anche di uso quotidiano. Il percorso si concluderà in sala didattica con un laboratorio durante il quale i partecipanti potranno provare a comporre gli elementi della natura osservati durante il percorso per creare un oggetto da portare a casa.

Prenotazione obbligatoria al numero 011 4429911 madamadidattica@fondazionetorinomusei.it

Share.

Comments are closed.