Mostra / Viareggio, Da Fattori a Casorati. Capolavori della Collezione Ojetti

Il Centro Matteucci per l’Arte Moderna di Viareggio presenta dal 26 giugno al 12 settembre 2010 la mostra Da Fattori a Casorati. Capolavori dalla Collezione Ojetti”, a cura di Giovanna De Lorenzi con la collaborazione di Graziella Battaglia, Silvestra Bietoletti e Rossella Campana. In esposizione i pezzi più preziosi e rappresentativi del corpus moderno della collezione dello scrittore e critico Ugo Ojetti: da Fattori a Borrani, da Signorini a Pellizza da Volpedo, da Ghiglia a Felice Casorati, insieme a sculture di Libero Andreotti e Marino Marini.
La storia delle opere selezionate offre l’occasione per ricostruire la vera portata, le dinamiche e le implicazioni del ruolo di mecenate, di protettore, di guida teorica e committente svolto da Ojetti anche attraverso l’attività pubblica; per ripercorrere da vicino la genesi e gli svolgimenti di rapporti intensi e, spesso, assai controversi, come quelli con Ghiglia e Andreotti, e per tessere la rete articolata delle relazioni intrattenute con i colleghi giornalisti e critici, con galleristi, antiquari e collezionisti, per meglio valutarne la sua funzione di guida.

L’esposizione è promossa dal Centro Matteucci per l’Arte Moderna con il patrocinio del Comune di Viareggio, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, che ospiterà la mostra presso la Pinacoteca della Fondazione, a Tortona, dal 25 settembre al 28 novembre 2010.

Accompagna l’esposizione un catalogo edito dal Centro Matteucci per l’Arte Moderna.