Sguardi sul Novecento. Collezionismo privato tra gusto e tendenza

Giorgio de Chirico Piazza d’Italia, 1951 Olio su tela, 43,5 x 56,5 cm Inghilterra, Collezione privata

La Fondazione Famiglia Terruzzi–Villa Regina Margherita (costituita da Famiglia Terruzzi, Comune di Bordighera, Provincia di Imperia e Regione Liguria) dal 27 giugno al 30 settembre 2012 presenta a Bordighera (IM) una mostra dedicata all’arte italiana del Novecento e al collezionismo privato degli ultimi cinquant’anni.
Aperta lo scorso anno come straordinaria sede museale e polo culturale, Villa Regina Margherita, proporrà dunque – accanto al percorso museale permanente, con oltre 1200 pezzi della celebre collezione d’arte Terruzzi – una mostra temporanea in grado di offrire nuovi ulteriori stimoli al pubblico e ai tanti turisti della Riviera e soprattutto nuovi spunti di riflessione sull’arte.

Sguardi sul Novecento” proporrà, infatti, una vasta carrellata sulle opere degli artisti italiani del secolo scorso – dagli anni Venti agli inizi degli anni Sessanta – selezionati alla luce dei gusti e delle tendenze del più importante collezionismo privato italiano.
Accanto a un nucleo significativo di opere del XX secolo concesse dalla Collezione Terruzzi, saranno dunque esposti lavori di grandi artisti che hanno segnato l’arte del Novecento – Severini, De Chirico, Casorati, Morandi, Fontana, Martini, Manzù e molti altri – prestati in via eccezionale da altre, importanti collezioni private e in molti casi mai esposti prima d’ora. Non solo, ma grazie a una selezione di documenti e foto storiche, la mostra farà rivivere anche il clima e il fervore artistico del tempo e il rapporto tra gli artisti e il mercato dell’arte.

Accompagna l’esposizione un catalogo edito da Skira.