Educational Day alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma

GNAM RomaIn occasione dell’ Educational Day, promosso da AMACI in collaborazione con i Servizi Educativi dei musei associati, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, domenica 6 marzo 2016, propone per l’intera giornata una serie di iniziative gratuite.

Durante la mattinata sarà presentato per la prima volta ai visitatori della Galleria il ritratto di Madame de Rochefort-Luçay (1896) di Giovanni Boldini, da poco entrato a far parte delle collezioni del museo. Si parlerà dell’opera come espressione dell’abilità dell’artista nel celebrare la femminilità delle protagoniste della belle époque e se ne racconteranno le dinamiche che l’hanno portata alla Galleria nazionale.

Ai visitatori poi sarà data ancora una volta la possibilità di sbirciare “Dietro le quinte”, con la visita al deposito del XX secolo, in cui sono conservate opere di artisti contemporanei, in parte realizzate con materiali “atipici”, godendo di una lettura “ravvicinata” fuori dagli schemi degli attuali percorsi espositivi.
Infine i bambini potranno partecipare alla lettura di albi illustrati con il Kamishibai, “teatro di carta”, che usavano i cantastorie giapponesi girando di villaggio in villaggio per raccontare le proprie storie attraverso immagini senza testo.

Al termine di ciascun evento ai partecipanti saranno consegnate le cartoline relative al progetto OSMOSIS con l’invito a rispondere alle due domande scelte dalla Galleria tra quelle pensate dai vari Dipartimenti Educativi insieme all’artista Valerio Rocco Orlando: “Cosa avresti potuto fare di questo tempo?” e “Gli
artisti parlano la tua lingua?”.