Ti ricordi di me?, un film su Rai3 con Ambra Angiolini

Ti ricordi di me?

Ti ricordi di me?” è il titolo del film di Rolando Ravello in onda venerdì 29 marzo 2019 alle ore 21.20 su Rai3, con Ambra Angiolini, Edoardo Leo, Ennio Fantastichini.

Roberto e Bea si incontrano davanti al portone della terapista che li ha in cura. Lui è cleptomane e autore di surreali favole. Lei fa l’insegnante elementare, è narcolettica, apparentemente svagata e, in seguito a forti shock emotivi, reagisce con improvvise quanto imprevedibili perdite di memoria. Per questo porta sempre con sé un libro in cui scrive sia gli avvenimenti più importanti della sua vita sia piccole annotazioni quotidiane. Ha inizio da subito un corteggiamento tenace e buffo che finirà per farla innamorare. Tra piccoli furti e svenimenti, rincorse e amnesie, la storia d’amore dei due protagonisti offrirà loro anche la possibilità, forse, di guarire e di imparare a vivere le loro emozioni.

«Nei miei desideri questo film – dichiara il regista Rolando Ravello -, oltre che avere l’obiettivo di intrattenere e divertire con grazia e ironia, vuole essere un viaggio nei sentimenti e nell’umanità di due extraterrestri, o almeno questo possono sembrare Bea e Robi a chi è poco avvezzo a gestire emozioni in un’epoca, la nostra, in cui ci siamo troppo abituati alla difesa e alla paura. Tendiamo a vivere nascosti, mi pare, nel timore di mostrarci deboli, costretti alla battaglia quotidiana per una vita dignitosa. Allora forse una commedia dei sentimenti può farci del bene. Il tempo e la memoria per come la vedo io, sono gli altri protagonisti del film. Complici e nemici allo stesso tempo, mischiano le carte in continuazione, abbracciano i nostri curiosi personaggi, che senza saperlo hanno iniziato a conoscersi fin da piccoli. Regalano ai nostri protagonisti gli strumenti per riconoscersi. Quello che poteva sembrare negativo, come le piccole tare e manie dei due, fino alle improvvise amnesie di Bea, diventano la chiave per scoprirsi unici, in uno sguardo pulito».