Save the Date – Speciale Teatro greco di Siracusa

Save the Date - Speciale Teatro greco di Siracusa

Un racconto dedicato alla Stagione 2019 del Teatro Greco di Siracusa, che quest’anno ha come titolo “Un presente antichissimo”. È lo speciale “Save the Date”, il programma di Rai Cultura in onda in prima visione sabato 20 luglio 2019 alle ore 22.38 su Rai5.

Eva Cantarella introduce la 55esima edizione delle rappresentazioni prodotte dall’Istituto Nazionale del Dramma Antico e sottolinea come le tre nuove produzioni della stagione – “Le Troiane”, “Elena”, “Lisistrata” – ruotino attorno a figure femminili accomunate dal dramma della lunga guerra di Troia e, soprattutto, dal grido di dolore contro l’insensatezza alla base di ogni conflitto.

Save the Date” presenta queste nuove produzioni attraverso le parole dei protagonisti, attori, registi, musicisti e costumisti, mentre le immagini del fotografo Basilè, scelte per ciascuno dei tre spettacoli, contribuiscono a testimoniare un’identità femminile che si confronta con i classici.

Le Troiane” di Euripide per la regia di Muriel Mayette-Holtz, affronta il tema di come ciascuna delle donne sostiene il dolore della perdita e la condizione di schiavitù imposta dai vincitori. In “Elena”, tragicommedia di Euripide, diretta da Davide Livermore, la vera Elena non è mai stata a Troia ed è sempre stata moglie fedele. La guerra di Troia è stata insomma una “inutile strage”, combattuta per un vano simulacro. Infine, nella commedia “Lisistrata” di Aristofane, per la regia di Tullio Solenghi, la pace è opera e merito delle donne.

Tre donne del teatro italiano son le protagoniste: Maddalena Crippa è Ecuba ne “Le Troiane”, Laura Marinoni è l’interprete di “Elena”, mentre Elisabetta Pozzi è “Lisistrata” nella commedia omonima.