Home Mostre ed Eventi Raphael ware. I colori del Rinascimento - Mostra a Urbino

Raphael ware. I colori del Rinascimento – Mostra a Urbino

Piatto, Deruta, 1510/1530 ca. - Mostra Raphael ware. I colori del Rinascimento

È dedicata alla maiolica rinascimentale italiana la mostra che, fino al 13 aprile 2020, è aperta al pubblico a Palazzo Ducale di Urbino, Galleria Nazionale delle Marche.

- Advertisement -

In esposizione raffinati esemplari provenienti da una importante collezione privata, con l’obiettivo di focalizzare l’attenzione su quell’importante momento della tradizione artistica italiana.

Seguendo il gusto rinascimentale per la decorazione figurata, i pittori di maiolica – tra la fine del Quattrocento e l’inizio del Cinquecento – iniziano a coprire ogni superficie disponibile dei loro oggetti, con istorie di ogni sorta. Le composizioni possono essere invenzioni originali degli stessi maestri ceramisti o riecheggiare quelle delle arti maggiori, ed ancora, essere estratte da xilografie o incisioni.

Nel ducato di Urbino, Casteldurante, Gubbio, Pesaro ma, soprattutto, il capoluogo, divengono famosi per l’istoriato. Urbino è infatti la città che, nella seconda metà del Quattrocento, il Duca Federico trasforma in una delle capitali del Rinascimento, richiamandovi i massimi esponenti della cultura del tempo ed edificandovi il Palazzo Ducale. La città che, di lì a poco, proprio per il clima culturale instauratovi, dà i natali a Raffaello. Proprio il contesto che dà vita al genio raffaellesco, fornisce l’humus creativo e la formazione artistica necessari alla nascita di alcuni dei più grandi artisti della maiolica italiana: Nicola da Urbino, Francesco Xanto Avelli e Francesco Durantino.

- Advertisement -

La mostra, con la direzione di Peter Aufreiter, è curata da Timothy Wilson e Claudio Paolinelli.

- Advertisement -

MUSICA

TELEVISIONE