Giulio Cavalli e Fabrizio Tummolillo – Linate 8 ottobre 2001: la strage

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Copertina del libro di Giulio Cavalli e Fabrizio Tummolillo, Linate 8 ottobre 2001: la strageGiulio Cavalli e Fabrizio Tummolillo sono gli autori del volume Linate 8 ottobre 2001: la strage, pubblicato da Edizioni XII.
Nella prima parte del libro, attraverso la favola della costruzione dell’immaginario aeroporto di Bengodi, il lettore diventa spettatore della sconcertante catena di eventi che ha causato il più grave incidente aereo della storia italiana.

Una favola a tratti dolce, ma che diventa dura quando si amalgama con la rabbia nei confronti dei Profesòri, con il loro circo di borotalco e tagli inaugurali.

Nella seconda parte del volume vengono ripercorse e analizzate le tappe di questa tragica vicenda, prima e dopo lo schianto del velivolo: dal rapporto della Commissione d’inchiesta, alle controverse sentenze di primo e secondo grado.

Giulio Cavalli è nato a Milano nel 1977. Attore, autore e regista, è uno dei più apprezzati interpreti del teatro di narrazione italiano. Vive e lavora a Lodi.

Fabrizio Tummolillo è nato nel 1970 a Milano. È redattore del quotidiano “Il Cittadino del Lodigiano e del Sudmilano”.

Scheda libro

Autori: Giulio Cavalli e Fabrizio Tummolillo
Titolo: Linate 8 ottobre 2001: la strage
Editore: Edizioni XII
Anno pubblicazione: 2007
Prezzo: € 9,90
Pagine: 210

Share.

Comments are closed.