Mauro Corona – Storia di neve

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Mauro Corona, Storia di neve - Copertina del libroNeve Corona Menin, l’unica bambina nata nel gelido inverno del 1920, è una creatura speciale. Tutti lo capiscono quando, con il semplice tocco della sua mano, alcuni compaesani in punto di morte guariscono miracolosamente. In effetti Neve altro non è che la parte buona della strega Melissa – guardiana di un raccapricciante inferno di ghiaccio –, tornata sulla Terra per riparare i torti commessi in vita. Il padre di Neve però non tarda a vedere in questo dono misterioso un’occasione per arricchirsi e organizza insieme ad altri cinici compari una serie di finti miracoli, che attirano schiere di malati pronti a pagare pur di ottenere la grazia dalla piccola santa e innescano una spirale inarrestabile di ricatti, violenza e delitti. Attraverso la storia della piccola Neve, un personaggio che i lettori di Corona già conoscono e di cui attendono di leggere l’intera storia, l’autore torna a Erto e ai suoi temi più amati.

Mauro Corona è nato a Erto (Pordenone). È autore di Il volo della martora, Le voci del bosco, Finché il cuculo canta, Gocce di resina, La montagna, Nel legno e nella pietra, Aspro e dolce, L’ombra del bastone, Vajont: quelli del dopo, I fantasmi di pietra, Cani, camosci, cuculi (e un corvo) e della raccolta di fiabe per ragazzi Storie del bosco antico.

Scheda libro

Autore: Mauro Corona
Titolo: Storia di neve
Editore: Mondadori
Collana: Sis
Prezzo: € 22,00
Pagine: 824
Anno: 2008

Dello stesso autore:
Il canto delle manére

Share.

Comments are closed.