Home Mostre ed Eventi Gardenal. Racconti di viaggio, progetti di città

Gardenal. Racconti di viaggio, progetti di città

Ciò che resta del fuoco, 2007, pittura su tavola e lamiera, diametro cm 55Rimane aperta al pubblico dal 21 marzo al 10 maggio 2009 a Venezia, Ca’ Pesaro – Galleria internazionale d’Arte moderna, la mostra Gardenal. Racconti di viaggio, progetti di città.
L’esposizione presenta una sessantina tra dipinti, installazioni, performance e progetti di arte pubblica, frutto degli ultimi dieci anni di lavoro dell’artista mestrino Luigi Gardenal.

- Advertisement -

Organizzata dal Centro Culturale Candiani, in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia, la mostra è suddivisa in tre sezioni: Progetti di città, Racconti di viaggio, Afghan Visa.

L’esposizione è accompagnata da un catalogo a cura di Toni Toniato, con testi del curatore, di Gianfranco Bettin, Massimo Donà e Maurizio Dianese.

Luigi Gardenal nasce nel 1950 a Mestre, dove risiede. Allievo di Virgilio Guidi e Giuseppe Marchiori, intraprende giovanissimo la carriera artistica, formandosi a diretto contatto con i maestri della pittura moderna veneziana da Guidi a Vedova, da Deluigi a Santomaso. Si dedica alla pittura, all’incisione, alla grafica, al design urbano, alla realizzazione di installazioni ambientali e performance multimediali e realizza eventi artistici che pongono in relazione diversi ambiti disciplinari e diversi linguaggi. In quarant’anni di attività gli sono state dedicate importanti mostre personali in Italia e all’estero.

- Advertisement -

MUSICA

TELEVISIONE