Alla GAM di Torino la mostra “Keep Your Seat: Stai Al Tuo Posto”

La GAM di Torino presenta, dal 25 febbraio al  23 maggio 2010, la mostra Keep Your Seat: Stai Al Tuo Posto, che indaga il rapporto fra arte contemporanea e design. Idea centrale dell’esposizione è la “seduta”: un soggetto a cui è attribuito un compito preciso e definito. L’oggetto Sedia è analizzato soffermandosi sull’idea di presenza, assenza e solitudine: una scultura dai rimandi infiniti, un luogo fisico dove misurare l’idea di una realtà che non si concede facilmente e che rimanda ad altre verità.

Ai lavori degli artisti presentati in mostra, tra cui Christoph Buchel, Marisa Merz, Tony Oursler, Doris Salcedo, Simon Starling, Adolf Vallazza, vedovamazzei e Chen Zhen, sono accostati 26 lavori di designer internazionali provenienti dalla collezione del Vitra Design Museum e da quella privata del Direttore Alexander von Vegesack.

La presenza di grandi esponenti del design internazionale come, tra gli altri, Charles Renne Mackintosh, Gae Aulenti, Carlo Mollino, Alessandro Mendini, Gerrit T. Rietveld, Fernando e Humberto Campana e la produzione Thonet, ridefinisce gli spazi della sala mostre in ambienti di pensiero.

La mostra, a cura di Danilo Eccher con Maria Cristina Didero, è accompagnata da un catalogo edito da Electa, con testi di Maria Cristina Didero, Fulvio Ferrari, Rocco Curto e Alexander Von Vegesack.