Triennale Bovisa – Aldo Lanzini. Dopo le cause, prima delle conseguenze

Milano – Rimarrà aperta al pubblico dal 3 al 28 febbraio 2010 alla Triennale Bovisa la mostra di Aldo Lanzini.  Insieme alle opere realizzate all’uncinetto sul tema delle identità in costruzione, l’artista presenta opere realizzate, alcune espressamente per l’occasione, con tecniche diverse, quali il disegno, il cucito, la scrittura, la fotografia, la musica e il video.

Nello spirito delle attività di Triennale Bovisa, in cui il concetto di mostra si allarga a quello di atelier, durante il periodo di apertura della mostra l’artista, in collaborazione con do-knit-yourself, terrà alcuni laboratori aperti al pubblico sull’utilizzo di tecniche manuali (talking hands).