Edward M. Kennedy – Tenere la rotta

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Ultimo dei nove figli di Joseph P. Kennedy e Rose Fitzgerald, Ted crebbe in un clima di grandi aspettative. Eletto senatore già nel 1962, sotto la presidenza del fratello John, Ted iniziò un percorso politico che lo portò a diventare uno dei più apprezzati legislatori democratici. La sua vita si è svolta sotto il segno della tragedia e della perseveranza, dell’amore per la famiglia e della fede costante.

Nelle sue memorie conduce il lettore nel cuore della sua numerosa famiglia,
ricrea l’atmosfera che permeava la casa, racconta l’affetto che lo legava ai fratelli maggiori. Ma narra anche il suo lavoro al Senato degli Stati Uniti, l’impegno in alcune delle questioni fondamentali del nostro tempo, dai diritti civili al Vietnam, dal Watergate agli sforzi per portare la pace nell’Irlanda del Nord, e si sofferma sulla lotta per la causa che ha caratterizzato buona parte della sua carriera politica, ossia il diritto a un’assistenza sanitaria migliore per tutti gli americani, un’esigenza resa ancora più acuta dalle esperienze personali vissute in vari ospedali.

Sui Kennedy sono stati scritti centinaia di libri, ma questa autobiografia si candida a diventare il contributo definitivo alla conoscenza di un importante esponente della famiglia più celebrata d’America.

Edward M. Kennedy (1932-2009), fratello di John e Robert, è stato senatore per il Massachusetts per quarantasette anni.

Scheda libro

Autore: Edward M. Kennedy
Titolo: Tenere la rotta
Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Prezzo: € 22,00
Pagine: 464
Anno: 2010

Share.

Comments are closed.