Mostra / E lucean le stelle – Miniartextil a Venezia

E lucean le stelle – Miniartextil a Venezia è il titolo della mostra che dal 19 giugno al 29 agosto 2010 rimarrà aperta al pubblico nel capoluogo veneto a Palazzo Mocenigo. Torna, così, nell’antico edificio veneziano, per la quinta volta dal 2006, la Fiber art, forma espressiva contemporanea in cui si utilizzano il filo, la fibra, il tessuto con un’autonomia del tutto nuova, oggi attualizzata da strutture e iconografie in continua evoluzione.

L’esposizione, curata da Luciano Caramel, presenta nel portego al primo piano del museo 54 minitessili (opere in fiber art di piccolo formato 20x20x20 cm) di artisti di 40 Paesi e 6 installazioni – di cui 5 di grandi dimensioni degli artisti giapponesi Kyoko Tsujita,Takushi Aono, Shihoko Fukumoto, Makiko Wakisaka, Sumiko Tasaka e una scultura tessile dell’italiana Elisa Nicolaci – esposte tra l’androne al piano terra e il portego al primo piano.

E lucean le stelle, la celebre romanza della “Tosca” di Puccini, è il tema attorno al quale si sono confrontati gli artisti provenienti da tutto il mondo in occasione delle celebrazioni dell’anno Internazionale dell’Astronomia proclamato da ONU e UNESCO. Tutti i lavori esposti hanno, infatti,  per soggetto l’universo e le sue suggestioni.

Ideata e promossa da Arte&Arte, Como, in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia, la mostra è accompagnata da un catalogo italiano/inglese/francese JMD Como, con intervento critico di Luciano Caramel.