“Dalì. La Divina Commedia”, mostra a Marsciano

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Salvador Dalì, Il paradisoIl Museo Dinamico del Laterizio e delle Terrecotte di Marsciano (PG) ospita dal 27 novembre 2010 al 27 febbraio 2011 la mostra  “Dalì. La Divina Commedia” che prende il nome dall’omonima serie di xilografie nate dal genio dell’estroso artista spagnolo e ispirate al capolavoro dantesco. In esposizione cento opere a colori, firmate, numerate e pubblicate da Les Heures Claires a Parigi nel 1960. La Divina Commedia riunisce trentatre trittici, ognuno dei quali è composto di tre tavole riferite rispettivamente al Paradiso, al Purgatorio e all’Inferno danteschi. Dalì creò questi capolavori nel suo periodo illustrativo migliore e lavorò per quasi nove anni alla realizzazione dei cento acquerelli che, in seguito all’esposizione nel 1960 al Musée Galliera di Parigi, furono trasposti, dopo quattro anni di assiduo lavoro con il maestro stampatore Raymond Jacquet, in altrettante xilografie.

La mostra è organizzata dal Comune di Marsciano e dalla Società Sistema Museo ed è realizzata con il contributo della Regione Umbria.

Share.

Comments are closed.