Milano, in mostra la pittura tibetana dall’antico al contemporaneo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Tibet, XVI secolo, il Buddha Amithaba, tempera su cotone, cm 145x90Milano – La galleria Renzo Freschi – Oriental Art presenta dal 3 novembre al 4 dicembre 2010 la mostra “La pittura tibetana dall’antico al contemporaneo“. L’esposizione mette a confronto un gruppo di 20 dipinti antichi con 13 contemporanei.

La sezione di opere antiche è costituita da 10 thangka. Questi “rotoli dipinti” su stoffa, usati per la preghiera e appesi nei templi come nelle abitazioni private, raffigurano soprattutto il Buddha e le numerosissime divinità del pantheon tibetano. Completa questa sezione una collezione di 10 mandala, diagrammi cosmologici che sono anche dei veri e propri percorsi meditativi per raggiungere l’illuminazione.

Il côté contemporaneo dell’esposizione presenta 13 opere di 6 giovani artisti tra i più noti, creativi e innovativi della nouvelle vague tibetana. L’ambito contemporaneo è completato dalla presenza di quattro tele della pittrice tibetana Dedron.

Share.

Comments are closed.