Dacia Maraini – La seduzione dell’altrove

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Dacia Maraini, La seduzione dell’altrove - Copertina del libro Dacia Maraini è da sempre una viaggiatrice instancabile e appassionata. Da quando, bambina, viveva in Giappone, non ha mai smesso di considerare i viaggi come parte essenziale della sua formazione personale e artistica. Oggi raccoglie in questi reportage descrizioni suggestive e analisi brillanti delle società e delle culture con le quali si è confrontata negli ultimi vent’anni. Attraversiamo insieme a lei le ordinate città svizzere e la confusione di Tokyo, la povertà di Addis Abeba e di Nairobi e la ricchezza dei campus americani. Ma non solo, perché Dacia Maraini ci conduce in un viaggio critico anche attraverso la società italiana, le sue contraddizioni e i suoi lati oscuri, i suoi egoismi e le sue follie.

Dacia Maraini è autrice di romanzi, racconti, opere teatrali, poesie, narrazioni autobiografiche e saggi, tradotti in venti paesi. Nel 1990 ha vinto il Premio Campiello con La lunga vita di Marianna Ucrìa e nel 1999 il Premio Strega con Buio. I suoi ultimi libri sono Il treno dell’ultima notte (2008) e La ragazza di via Maqueda (2009). Scrive sul “Corriere della Sera”.

Scheda libro

Autore: Dacia Maraini
Titolo: La seduzione dell’altrove
Editore: Rizzoli
Collana: La Scala
Prezzo: € 17,50
Pagine: 192
Anno: 2010

Share.

Comments are closed.