Modena | Lo spazio del sacro

Anish Kapoor, Untitled, 2004 legno, Plexiglas / wood, Plexiglas, luce 7 light luce Ø 60 cm, Ph. Ela Bialkowska, Courtesy Galleria Continua, San Gimignano / Beijing / Le Moulin Negli spazi espositivi della Galleria Civica di Modena (Palazzo Santa Margherita e Palazzina dei Giardini) dal 5 dicembre 2010 al 6 marzo 2011 rimarrà aperta al pubblico la mostra Lo spazio del sacro. In esposizione opere provenienti da istituzioni pubbliche e collezioni private italiane e straniere di alcuni fra gli artisti della scena contemporanea internazionale che hanno maggiormente riflettuto sul tema del sacro: Adel Abdessemed, Giovanni Anselmo, Kader Attia, Paolo Cavinato, Chen Zhen, Vittorio Corsini, Josep Ginestar, Anish Kapoor, Richard Long, Roberto Paci Dalò, Jaume Plensa, Wael Shawky.

Ogni opera occuperà in completa solitudine un ambiente, da una parte accentuando il rapporto diretto, esclusivo, intimo che ciascuna di esse instaura con lo spettatore, dall’altra amplificando la propria capacità di entrare in relazione con gli spazi architettonici.

La mostra, a cura di Marco Pierini, è organizzata e coprodotta dalla Galleria Civica di Modena e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena ed è accompagnata da un catalogo Silvana Editoriale.