Ad Ankara il Quartetto Mediterraneo di Andrea Alberti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

M° Andrea Alberti

Nll’ambito del XIV Festival Internazionale del Jazz di Ankara (4-26 Febbraio 2011), organizzato dall’Ankara Jazz Society e dall’Organizzazione Leo, il 10 febbraio 2011 presso la Sala Concerti dell’Università di Bilkent si esibirà il Quartetto Mediterraneo del M° Andrea Alberti. Oltre al pianista siciliano, fanno parte della formazione musicale Giovanni Di Cosimo alla tromba, Marco Conti al sassofono e Marco Ariano alla batteria e alle percussioni.

Il Quartetto Mediterraneo rappresenta il cuore dell’Orchestra Mediterranea. La ricerca musicale degli artisti del quartetto è un’esplorazione all’interno dell’improvvisazione tipica del jazz che arriva a toccare le melodie folk e new age. La sua originalità consiste nell’operare una felice fusione tra il jazz e le sonorità mediterranee, in un excursus che accosta al rigore della musica occidentale i freschi e semplici ritmi del calore mediterraneo. Il Quartetto Mediterraneo ha partecipato, all’interno dell’Orchestra Mediterranea, al progetto dell’Unione Europea KaleidoscopEurope, un ponte culturale che unisce idealmente gli Stati europei alla Turchia: in particolare, ricordiamo nel 2009 la partecipazione al Mediterranean Jazz Project e l’8 novembre 2010 al Final Evaluation Meeting di KaleidoscopEurope.

Share.

Comments are closed.