AA. VV. – Nuovi argomenti n. 53

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Nuovi argomenti n. 53 - Copertina del libroIn occasione dei centocinquant’anni dall’Unità di Italia, Nuovi Argomenti ha deciso di realizzare un numero speciale, rivolgendo dieci domande ad alcuni dei più importanti scrittori italiani. Tra i 98 intervistati ci sono molti dei nomi più celebri e significativi della letteratura italiana contemporanea, da Raffaele La Capria a Wu Ming, da Dacia Maraini a Silvia Avallone, passando per Gianrico Carofiglio, Giancarlo De Cataldo, Erri De Luca, Nicola Lagioia, Michela Murgia, Melania Mazzucco, Gianni Riotta e tanti altri. Le risposte alle domande, che trattano tutte del senso di appartenenza alla nazione, formano un quadro complesso, interessante e inaspettato della questione Italia così come si presenta nel 2011. Per esempio molti hanno rivelato una profonda e inattesa avversione per la parola patria, altri hanno ammesso un’inconciliabilità tra la provenienza regionale e l’identità nazionale e un numero sorprendentemente alto di scrittori ha confessato di non tifare mai per l’Italia e gli atleti italiani durante Mondiali e Olimpiadi. L’Europa è vista non come una realtà acquisita ma piuttosto come un sogno, un ideale da raggiungere e c’è il timore che molti dei luoghi comuni sugli italiani abbiano un fondamento reale. Così il riconoscimento della propria italianità si accompagna spesso a una sensazione spiacevole, un senso di disagio o addirittura vergogna, mentre il legame più forte si identifica nella lingua che parliamo tutti.

Scheda libro

Autore: AA. VV.
Titolo: Nuovi argomenti n. 53
Editore: Mondadori
Collana: Sis
Prezzo: € 14,00
Pagine: 248
Anno: 2011

Share.

Comments are closed.