Franco Di Mare – Non chiedere perché

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Franco Di Mare, Non chiedere perché - Copertina del libroServe un pizzico di follia per fare, nella vita, qualcosa di irragionevole e di grande. Questa vicenda si sviluppa a Sarajevo, nell’estate del 1992, quando i cecchini sono appostati dietro ogni persiana e le granate dilaniano interi quartieri. Con la ferita di un matrimonio fallito ancora aperta, Marco è l’unico fra i suoi colleghi giornalisti ad aver accettato l’incarico di inviato per la tv in questo inferno. Raccontare la complessità dei Balcani in novanta secondi al Tg è impossibile, perciò non resta che denunciare l’inaudita barbarie. Come quella del bombardamento sull’orfanotrofio, dove Marco si precipita a realizzare un servizio. Ma questa volta il filmato non ha nulla di drammatico. Come è possibile? In quella camerata piena di culle, Marco è rimasto colpito da un particolare che nessuno ha notato: c’è un’unica bimba bruna, mentre tutti gli altri sono biondi. E proprio quella bimba bruna lo spinge a fare, con un pizzico di follia, quel qualcosa di irragionevole e di grande…

Franco Di Mare è nato a Napoli. Giornalista, dopo vent’anni come inviato di guerra, è passato alla conduzione televisiva (Speciale Tg1, Uno Mattina, Uno Mattina Estate e Sabato domenica e… la tv che fa bene alla salute). Ha ricevuto numerosi premi, fra cui due Oscar della televisione per i suoi reportage dal fronte. Raccogliendo alcuni ricordi dalle zone calde del pianeta, ha costruito uno spettacolo teatrale che è poi diventato un libro molto apprezzato: Il cecchino e la bambina (Rizzoli, 2009). Non chiedere perché è il suo primo romanzo.

Scheda libro

Autore:
Franco Di Mare
Titolo: Non chiedere perché
Editore: Rizzoli
Collana: Di tutto di più
Prezzo: € 18,00
Pagine: 306
Anno: 2011

Share.

Comments are closed.