Ezio Mauro, Gustavo Zagrebelsky – La felicità della democrazia

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Ezio Mauro e Gustavo Zagrebelsky, La felicità della democrazia - Copertina del libroC’è vita nella democrazia, dunque è giusto e possibile cercarvi anche la felicità. Che viene dalla nostra normale condizione di cittadini fedeli e infedeli, uomini e donne, persone liberamente associate. Proprio qui sta la possibilità vera della felicità: nella condizione di libertà personale e civile che nasce dalla democrazia, nella consapevolezza che tutti – non io soltanto – esercitano quella libertà e ne riconoscono il limite.

Ezio Mauro dal 1996 è direttore di “Repubblica”.

Gustavo Zagrebelsky, già presidente della Corte costituzionale, è professore emerito dell’Università di Torino. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Principi e voti (Einaudi 2005); Imparare democrazia (Einaudi 2007); La legge e la sua giustizia (Il Mulino 2009); La leggenda del Grande Inquisitore (a cura di G. Caramore, Morcelliana 2009); Intorno alla legge. Il diritto come dimensione del vivere comune (Einaudi 2009); Il grande inquisitore. Il segreto del potere (Editoriale Scientifica 2009); Sulla lingua del tempo presente (Einaudi 2010); L’esercizio della democrazia (con Giorgio Napolitano, Codice 2010); La difficile democrazia (Firenze University Press 2010); Giuda. Il tradimento fedele (a cura di G. Caramore, Einaudi 2011).

Scheda libro

Autori: Ezio Mauro, Gustavo Zagrebelsky
Titolo: La felicità della democrazia
Editore: Laterza
Collana: i Robinson / Letture
Prezzo: € 15,00
Pagine: 252
Anno: 2011

 

Share.

Comments are closed.