La Spezia – Convegno sulla direzione d’orchestra nell’Ottocento

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Convegno La direzione d'orchestra nell'Ottocento“La direzione d’orchestra nell’Ottocento” è il tema del convegno internazionale di studi in programma a La Spezia, presso il Centro di Arte Moderna e Contemporanea (CAMeC), dal 14 al 16 luglio 2011.
Saranno presenti studiosi provenienti da Canada, Francia, Germania, Italia, Messico, Olanda, Polonia e Regno Unito. Numerosi gli interventi in programma, tra i quali si segnalano quelli di Rémy Campos (docente Conservatori Superiori di Parigi e Ginevra), che terrà una lectio magistralis dal titolo “La prova d’orchestra: da un oggetto storico inedito a nuove pratiche musicali”, e di Renato Meucci (docente Università degli Studi di Milano e Conservatorio di Novara), che affronterà il tema “L’Orchestra della Scala e le sue modalità organizzative a metà dell’Ottocento“.

Saranno, inoltre, presentate due recenti pubblicazioni: Beyond Notes, a cura di Rudolf Rasch (Brepols, 2011), e The Opéra-comique in the Eighteenth and Nineteenth Centuries, a cura di Lorenzo Frassà.

Il convegno, che si inserisce nell’ambito della X edizione del Festival Paganiniano di Carro, ha un comitato scientifico formato da studiosi internazionali: Andrea Barizza, Alexandre Dratwicki, Lorenzo Frassà, Roberto Illiano, Fulvia Morabito, Michela Niccolai, Massimiliano Sala.

L’importante simposio è organizzato dalla Società dei Concerti della Spezia e dal “Centro Studi Opera Omnia Luigi Boccherini” di Lucca, in partenariato con il “Palazzetto Bru Zane – Centre de Musique Romantique Française” di Venezia e Musicalwords.it, con il patrocinio dell’Istituzione Servizi Culturali del Comune della Spezia, della Provincia della Spezia e della Regione Toscana.

Share.

Comments are closed.