L’Italia e gli Italiani raccontati dai fotografi Magnum

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

© Richard Kalvar / Magnum Photos, Artisti di strada, Napoli

L’Italia e gli Italiani” è il titolo della mostra in corso a Torino, nelle sale di Palazzo Reale, che resterà aperta al pubblico fino al 26 febbraio 2012.
Nove grandi fotografi dell’Agenzia Fotografica Magnum hanno percorso il nostro Paese realizzando un eccezionale reportage con oltre 400 scatti del tutto inediti.
La missione fotografica è stata affidata a Christopher Anderson, Harry Gruyaert, Mark Power, Mikhael Subotzky, Donovan Wylie, Richard Kalvar, Bruce Gilden, Alex Majoli e Paolo Pellegrin.

La mostra curata da Gianfranco Brunelli e Dario Cimorelli, racconta un Paese che si è sempre presentato come un insieme eterogeneo di molti e diversi elementi, dove la storia e la contemporaneità si intrecciano, convivono, si oppongono, dove la tradizione si confronta con l’innovazione, le strutture urbanistiche con le nuove richieste sociali, il paesaggio con l’industria in un susseguirsi continuo di coerenze e contraddizioni, armonie e dissonanze. Il viaggio fissa nella memoria un’immagine del paesaggio naturale e di quello artificiale, di luoghi e persone. Si tratta di un racconto che si snoda attraverso quelli che potremmo definire i depositi della memoria (i borghi, le città, le piazze, le biblioteche) e i nuovi luoghi d’incontro; le relazioni e le abitudini degli italiani; il presente e il divenire; le marginalità sociali e le solidarietà; la ricerca e le menti.

L’esposizione, accompagnata da un catalogo pubblicato  da Silvana Editoriale, è organizzata da Intesa Sanpaolo in collaborazione con la Città di Torino, la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte e la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Torino, Asti, Cuneo, Biella e Vercelli.

Share.

Comments are closed.