Luciano Pea. Iperborea. Il mutevole enigma della pittura

Lo Spazio Arte Duina di Paitone (BS) dal 28 aprile al 26 maggio 2012 ospita la mostra “Luciano Pea. Iperborea. Il mutevole enigma della pittura”.

Le opere dell’artista ritraggono albe o tramonti, terrestri o lunari, paesaggi dell’anima dove emerge la luce in tutta la sua vibrante concretezza fisica. E’ un lavoro fatto di disciplina  e costanza che comporta un esercizio quasi matematico nell’uso della pittura ad olio, in grado di creare mondi evanescenti in cui si è avvolti da un velo di particelle minutissime, di umori e sensazioni; scenari  allo stesso tempo vaporosi, impalpabili, definiti e precisi.
Il percorso espositivo vedrà l’esposizione di opere, alcune delle quali inedite, su tela e su carta che raccontano i suoi ultimi quattro anni di ricerca.