23 Febbraio 2020
Home Notizie brevi Finanziamento straordinario per l’area archeologica di Metaponto

Finanziamento straordinario per l’area archeologica di Metaponto

Il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Massimo Bray, ha disposto un finanziamento straordinario di 500.000 euro per l’area archeologica di Metaponto, investita lo scorso 8 ottobre dall’esondazione del fiume Bradano che ha ricoperto con acqua mista a fango e detriti le strutture antiche del parco per uno spessore di oltre un metro e mezzo.

L’intervento dei Vigili del Fuoco e l’efficacia dell’impianto di sollevamento esistente nel parco hanno permesso di asportare l’acqua – circa 90.000 metri cubi – in soli sei giorni. E’ rimasto uno strato diffuso e uniforme di melma che impedisce l’accesso ai visitatori.
Le risorse stanziate serviranno a completare il recupero dei canali drenanti, il ripristino della viabilità di servizio interna al parco, la ricomposizione dell’argine distrutto, la rimozione della melma e la riapertura dell’area archeologica.

MUSICA

Francesca Michielin, esce il brano Gange feat. Shiva

Francesca Michielin, giovedì 20 febbraio 2020, ha infiammato il Rocket di Milano con il primo dei suoi...

Pinguini Tattici Nucleari, Fuori dall’Hype Ringo Starr Instore Tour

I Pinguini Tattici Nucleari sono pronti ad abbracciare il pubblico in Fuori dall’Hype Ringo Starr Instore Tour,...

TELEVISIONE

Omaggio a Luca Ronconi – Documentario su Rai5

In occasione del 5° anniversario della scomparsa di Luca Ronconi, il 21 febbraio 2015, Rai Cultura rende...

Fin de partie di Kurtág dal Teatro alla Scala di Milano

Segna il debutto operistico del 92enne ungherese György Kurtág, decano dell’avanguardia musicale del Novecento e compositore vivente...