Firenze | Il Cappello fra Arte e Stravaganza

Christian Dior, Cappello, 1949-1950, acquisizione: dono Simonetta Ginori Guidi

La Galleria del Costume di Palazzo Pitti a Firenze ospita la mostra monografica dedicata al cappello che resterà aperta al pubblico dal 3 dicembre 2013 al 18 maggio 2014 (prorogata fino all’8 giugno 2014).

Pur prevalendo esemplari di note firme di casa di moda fra cui Christian Dior, Givenchy, Chanel, Yves Saint Laurent, John Rocha, Prada, Gianfranco Ferré e celebri modisti internazionali del presente e del passato come Philip Treacy, Stephen Jones, Caroline Reboux, Claude Saint-Cyr, Paulette, sono presenti, anche, manufatti di modisterie italiane e fiorentine.

La mostra annovera importanti prestiti di Cecilia Matteucci Lavarini, collezionista privata di haute couture nonché illustre donatrice della Galleria del Costume, che si caratterizzano nel percorso per valore, gusto e stile. Sono esposti, anche, i bozzetti realizzati appositamente dal maestro Alberto Lattuada e per riproporre all’attenzione gli esemplari creati da Clemente Cartoni, celebre modista romano degli anni Cinquanta-Sessanta.