HomeNotizie breviLe Grazie di Antonio Canova

Le Grazie di Antonio Canova

A Possagno (Tv), Museo e Gipsoteca Antonio Canova dal 6 dicembre 2013 al 4 maggio 2014 (prorogata al 22 giugno 2014) è in programma la mostra “Le Grazie di Antonio Canova”, con la Venere di Milo e il busto di Nefertiti, è il gruppo scultoreo forse più famoso al mondo.

Si potranno ammirare entrambi gruppi delle Grazie, quello “russo”, e quello “inglese” così recuperato. Con i gessi, i due bozzetti, l’uno proveniente dal Museo di Lione, il secondo oggi di proprietà del Museo di Bassano. Poi tempere, disegni, incisioni, sempre intono al tema delle Grazie.

- Advertisement -

In esposizione, anche, le crude immagini della Gipstoteca e dei Gessi di Canova all’indomani dei bombardamenti: immagini concesse da due archivi pubblici, drammatiche nella volontà di costituire una precisa documentazione di un orrore.

- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE