Roberto Grossi. I cinquant’anni di lavoro artistico

Roberto GrossiPadova dedica una mostra personale a Roberto Grossi, in occasione dei cinquant’anni di carriera artistica, che restera aperta al pubblico dal 6 aprile all’ 11 maggio 2014 negli spazi della Galleria Samonà.

L’esposizione ripercorrere le tappe della sua esperienza artistica e di vita attraverso le più significative prove figurative e scultoree dell’artista. La natura vista nella sua dimensione universale sta infatti alla radice delle sculture e, prima cronologicamente, dei mosaici per lo più esposti in contesti ambientali capaci di ricucire il rapporto tra la materia evocativa e la natura.

I titoli sono importanti per la comprensione del suo percorso artistico, che è poi un viaggio sentimentale attraverso cinquantanni di vita: da”Chiara e Nino“, storia di un amore per un cavallo; al “Folle vecchio“, memoria di un amico burattinaio; al “Cantico delle Creature“, momento fondamentale nella ricerca della religiosità della natura, che trova in Frate Francesco il suo apice.