Al Teatro Politeama Pratese, Maurizio Geri Swingtet

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Maurizio Geri Swingtet

A Prato al Teatro Politeama Pratese martedì 11 marzo 2014 è in programma il Jazz manouche del Maurizio Geri Swingtet, formato da Maurizio Geri, chitarra e voce, Luca Giovacchini, chitarra, Michele Marini, clarinetto, Giacomo Tosti, fisarmonica/piano e Nicola Vernuccio al contrabbasso.

Il quintetto si ispira stilisticamente alla tradizione zingara alsaziana, dal padre fondatore Django Reinhardt alle varie contaminazioni che fino ad oggi hanno reso vitale e “moderno” lo swing-manouche.

Le musiche dello Swingtet, e in particolare gli album “Manouche e dintorni“, “A cielo aperto” e “Ancora un ballo” testimoniano al meglio l’approccio appassionato e libero, rigoroso e aperto, che ha contraddistinto il lavoro del gruppo, in particolare la collocazione del contributo di Django in un contesto articolato di jazz, musiche da ballo e improvvisazione, un contesto pienamente europeo ma attentissimo alla storia migliore della canzone e del jazz italiano, oltre che a quella musica popolare toscana e mediterranea.

Share.

Comments are closed.