Terry O’Neill. Pop Icons – Mostra al Museo Fondazione Roma

I Beatles negli Abbey Road Studios mentre registrano il loro primo album Please Please Me, Londra, 1963, 54,9 x 73 cm, © Terry O'Neill

Roma – In concomitanza con  la mostra dedicata ad Andy Warhol, il Museo Fondazione Roma, Palazzo Cipolla, ospita fino al 28 settembre 2014 una retrospettiva del grande fotografo Terry O’Neill.

La mostra, curata da Cristina Carillo de Albornoz, presenta 47 immagini che documentano i momenti più intimi e naturali delle icone del pop degli ultimi 40 anni. Una carrellata di ritratti che raccontano, attraverso i volti dei miti del cinema, della musica, della moda, della politica e dello sport, la carriera artistica del fotografo britannico.

L’esposizione offre un’ulteriore testimonianza di come il culto della celebrità, leitmotiv degli anni ’60 – ’70, abbia notevolmente influenzato il lavoro degli artisti dell’epoca. Inaspettatamente il lavoro di O’Neill può essere accostato a quello di Andy Warhol, ossessionato per le immagini e la notorietà.
Terry O’Neill ed Andy Warhol hanno ritratto entrambi gli stessi personaggi leggendari, come Elvis Presley ed Elizabeth Taylor, per citarne solo alcuni. Tutti e due hanno cercato di cogliere ed esaltare l’essenza di ciascuno dei loro soggetti esprimendone la grandiosità e consacrandoli a icone senza tempo.

La mostra, aperta al pubblico dal 18 aprile 2014, è promossa dalla Fondazione Roma ed è prodotta e organizzata da Arthemisia Group e da .