Morto Saverio Strati, grande scrittore calabrese

Copertina del libro di Saverio Strati "Il selvaggio di Santa Venere"È morto in Toscana, dove viveva, Saverio Strati, scrittore calabrese di grande valore.
Nato a Sant’Agata del Bianco, in provincia di Reggio Calabria, lo scrittore avrebbe compiuto 90 anni in agosto.
Tra i riconoscimenti ottenuti, il Premio Campiello nel 1977 per il romanzo Il selvaggio di Santa Venere.

«Esprimo sincero cordoglio per la scomparsa di Saverio Strati, intellettuale e scrittore di valore. Con lui se ne va una figura autorevole della letteratura italiana – ha dichiarato il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Dario Franceschini – , capace di narrare le storie della società contadina e la vita della gente umile del mezzogiorno. La sua è stata una voce libera e vivace che sapeva raccontare il presente guardando al futuro con speranza e dignità».