William Xerra. Via Crucis/1999

William Xerra. Via Crucis/1999

La Chiesa di S. Antonio a Gallarate (VA) ospita dal 6 aprile al 31 maggio 2014, la mostra William Xerra. Via Crucis/1999.

L’esposizione è uno degli eventi di Officina Contemporanea [OC] – Sistema Culturale Urbano, ed è elaborato da undici istituzioni attive nella città di Gallarate.

Il percorso presenta quattordici tele di William Xerra, dedicate alla Passione di Gesù, capaci di collegare tra di loro tradizione e modernità, attraverso iconografie sacre e il tipico linguaggio espressivo dell’artista piacentino che si è sempre interrogato sull’attualità del sacro.

Nel 1998, Xerra acquista una via crucis completa del Settecento, riferibile alla pittura di autore ignoto di area piemontese. La sua iconografia, ricca e vivace, quasi popolare ha incoraggiato l’artista a intraprendere una via narrativa molto stratificata nel proporre la sua personale esegesi dell’opera.

Dopo circa un anno di meditazione infatti, William Xerra completa il ciclo aggiungendo, accanto ad ognuna delle tele, un suo intervento. Tra gli aspetti più significativi del lavoro di interpretazione, vi è l’idea di porre in relazione il percorso di Cristo con quello del mondo dell’arte e con quello personale.