La Tomba del Guerriero di Tarquinia, conferenza di Andrea Babbi

Alla Biblioteca Comunale “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia (VT) il 12 aprile 2014 alle ore 17.00 è in programma la conferenza di Andrea Babbi dal titolo “La Tomba del Guerriero di Tarquinia: destino di una scoperta archeologica in pieno Risorgimento”.

Nell’autunno del 1869 i fratelli Marzi portarono alla luce a Corneto un ricco corredo funerario fornito di armi, vasellame e ornamenti dalla foggia inusuale. I venti di guerra, che investirono l’Europa nel 1870 e il radicale cambiamento degli assetti politici che portarono l’Italia all’unificazione nazionale, sparigliarono l’ordito di accordi già tessuto dalla commissione pontificia preposta alla valutazione scientifica dei reperti. Fu così che uno dei più importanti contesti dell’archeologia italica del tempo prese la via dell’estero con il beneplacito delle istituzioni scientifiche del Regno d’Italia. Dopo quasi un secolo e mezzo, un accurato studio multidisciplinare ha permesso di ricostruire i contorni della vicenda e valorizzare l’elevato potenziale informativo archeologico e storico dei singoli manufatti e dell’intero complesso.