Caffè Helsinki, il festival dedicato alla cultura finlandese

Caffè Helsinki

Caffè Helsinki” è il festival dedicato alla cultura finlandese che per diciotto giorni, dal 26 maggio e fino al 12 giugno 2014, invaderà molti luoghi e spazi della città, fra i quali la GAM Galleria di Arte Moderna, lo Spazio Oberdan – Cineteca di Milano, la Cascina Cuccagna, la Biblioteca di Parco Sempione, la Biblioteca Sormani, la libreria Gogol&Company.

Il programma prevede un calendario ricco di eventi e pubblicazioni. Sul fronte della letteratura Milano ospiterà una serie di incontri su e con autori finlandesi contemporanei: Rosa Liksom, Luciana Castellina, Kari Hotakainen e Tuomas Kyrö.

Nello stesso periodo avranno luogo incontri e reading in diverse librerie, università e altre sedi, tra cui un assaggio della letteratura finlandese contemporanea a cura di Nicola Rainò, importante traduttore e studioso di letteratura finlandese, e di Alexi e Touko Siltala, editori di Helsinki. La Biblioteca Sormani ospiterà una mostra bibliografica sulla letteratura finlandese in Italia. Infine eventi dedicati ai classici: Luca Scarlini dedicherà una conferenza-spettacolo alla vita del grande classico Mika Waltari alla GAM di Milano e una a Tove Jansson alla Libreria Gogol & Company.

È prevista, anche, una rassegna sul cinema finlandese contemporaneo allo Spazio Oberdan dal 4 al 6 giugno, in collaborazione con il Nordic Film Festival di Roma, Milano Film Festival, Festival MIX Milano e Milano Film Network.

Arricchiscono il programma numerosi eventi collaterali.