Napoli | Tracce, mostra di Paolo De Cuarto

Paolo De Cuarto, ogni giorno, 190x280, 2012 pannello 1 e 2

Il Pan | Palazzo delle Arti NapoliPalazzo Roccella ospita dal 22 maggio al 23 giugno 2014 la mostra di Paolo De Cuarto, dal titolo Tracce, curata da Electronic Art Café (E.A.C.) di Achille Bonito Oliva e Umberto Scrocca.

L’esposizione presenta 15 opere, alcune inedite, realizzate dall’artista calabrese tra il 2010 e il 2014, che scavano nella memoria collettiva italiana, attraverso la riproduzione di frammenti di vecchie réclame che hanno fatto la storia della pubblicità.

Il progetto propone un ritorno a un passato recente della storia del costume e della società italiana, attraverso i marchi di prodotti, come Coca Cola, Bialetti, Vespa, Supercortemaggiore e altri, che De Cuarto seleziona, isola, ingrandisce e quindi riporta sulla tela.

De Cuarto utilizza la tela grezza sulla quale stende dell’intonaco che accoglierà il suo disegno e il suo intervento pittorico, così come si usava per comunicare un messaggio pubblicitario, intorno agli anni venti del secolo scorso, direttamente sul muro dei palazzi e delle case.

In questo modo, De Cuarto completa un processo di decontestualizzazione dell’immagine, dalla situazione e dalla finalità originaria, per trasformarla in un’opera d’arte grazie a un linguaggio creativo e semplice.