Tourbillon, mostra di Masaaki Miyasako a Palazzo Pitti di Firenze

Fireworks into the Water

A Firenze, nelle sale dell’Andito degli Angiolini della Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti, dal 20 maggio al 29 giugno 2014 resterà aperta al pubblico la mostra Tourbillon, dell’artista giapponese Masaaki Miyasako, curata da Junji Ito.

Una delle caratteristiche principali dell’arte nipponica antica è la levità e la maestria dell’esecuzione, caratteristica a cui Miyasako si attiene totalmente. L’artista tuttavia entra con decisione nella contemporaneità, sfiorando persino l’Informale, nella sua rivisitazione dell’armonia tradizionale, delle forme e degli accostamenti cromatici, che propone in modo totalmente proprio.

In mostra saranno proposte 30 opere, per lo più di grandi dimensioni o composte in pannelli provenienti dai più grandi musei giapponesi e in parte anche da collezioni private e dall’ultima produzione dell’artista.

I dipinti rappresentano appieno l’estetica di Miyasako, considerato in Giappone il leader del recupero della trazione, ma anche uno dei pittori più innovativi del momento.